Cerca nel blog

sabato 19 febbraio 2011

Vita.

La poesia è registrazione rapidissima di momenti chiave della nostra esistenza. In ciò è pura, assoluta, non ha tempo di contaminarsi con nulla. Nemmeno con i nostri dubbi.
(A. Bevilacqua)


Poesia: il luogo dove incontro ciò che non è nella memoria ma sorge da una specie di istinto, sotterraneo, creativo. Riconoscimento di qualcosa che non so di sapere; qualcosa che so mentre scrivo, quando una poesia comincia a prender forma, ad asserire una realtà, sorprendente ma stranamente familiare.
(M. Cooley)


Quando si nasce poeti, l'amore e la morte si fanno compagnia e tutti e due hanno le tasche bucate per non contare gli anni.
(A. Gatto)


Simile a un colombo viaggiatore, il poeta porta sotto l'ala un messaggio che ignora.
(G. Bufalino)


Il pensiero è sempre la pietra d'inciampo della poesia. (K. Gibran)


Anche il poeta ha un corpo. Mangia. Invecchia. Anche il poeta è stretto nella sua triste carne.
(F. Romagnoli)



"Forse uno scrittore sente in modo particolare, oggi più che mai, la precarietà dell'io individuale, l'interscambiabilità dell'esperienza e della stessa personalità, che gli sembrano talvolta risucchiate in un'astrazione seriale e anonima; talvolta gli pare che un suo testo potrebbe essere di un altro. Forse è solo una tentazione che nasce dal timore, ma talvolta ci sembra che le cose inconfondibilmente e soltanto nostre siano i momenti di buio, di paura, di dolore, di angoscia o di delirio, di indegnità, come se fossimo veramente noi stessi soprattutto quando stiamo per perderci, per naufragare, per disertare. Ma senza fare i conti con questa oscurità, con questo impulso alla diserzione, non saremmo poi capaci di ingaggiare, nonostante tutto, quello che san Paolo chiama «il buon combattimento».
La scrittura è anche un continuo viaggio tra queste due verità, quella della fuga e quella della battaglia; viaggio attraverso il deserto e verso una Terra Promessa che sappiamo di non raggiungere, perché la verità della scrittura è l'esilio, l'essere fuori dalla vita vera. "
(Claudio Magris)







Nessun commento:

Posta un commento