Cerca nel blog

mercoledì 16 marzo 2011

undicesimo rumore

...l'undicesimo rumore
ha il colore del misticismo
e dell'io interiore.

è velato di malinconia,
di incertezze,
e spera in una gioia
indaco.

ha il suono di donna,
di mani leggere,
di lunghissimi capelli morbidi.
è malinconico e dolcissimo,
è il mio undicesimo rumore,
spettro ingannevole di ciò che ora sono.

questo rumore silenzioso
(mi sembra di sentire carezze sul viso)
è una madre docile e calma.

e il rumore che sto ascoltando
non è nient'altro che il suo respiro.
(la madre del niente e del nessuno,
la madre di tutte le cose,
dea ed umana,
creatura soprannaturale.)

Nessun commento:

Posta un commento