Cerca nel blog

giovedì 10 marzo 2011

lei si muove

ha freddo,
circondata da fuochi invisibili,
e quando le sue mani
profumate del suo sapore candido ed amaro
si incontrano,
il vento prende a soffiare.

il suo profumo avvolge ogni cosa
anche la più piccola
e ha freddo, tantissimo.

anche con i suoi marchi addosso,
dove si parla chiaramente di lei,
lei in ogni caso allo specchio
non si riconosce.

e si, fa veramente freddo...

Nessun commento:

Posta un commento